La Formazione Giuridica, qualificata e accreditata, erogata dai migliori relatori, con i temi più attuali e scottanti del panorama giurisprudenziale italiano ed europeo.

I nostri prodotti

Corsi Live Accreditati

Corsi Registrati

I nostri relatori

L’Avv. Francesco Roli, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Forlì dal 1976 e all’Albo della Suprema Corte di Cassazione e della Magistrature Superiori dal 1995. Esercita l’attività forense patrocinando controversie civili e penali sia giudizialmente sia stragiudizialmente, prevalentemente in materia bancaria, societaria e commerciale. Ad oggi complessivamente ha trattato controversie, cause o rilasciato consulenze per circa 10.000 casi. Ha partecipato quale difensore, arbitro e presidente a numerose controversie arbitrali e conciliazioni.

Il Prof. Andrea Sirotti Gaudenzi è Avvocato, iscritto all’Ordine forense di Forlì Cesena dal 1999 e abilitato all’esercizio della professione dinanzi alle Magistrature superiori e titolare di uno studio che ha ottenuto alcuni provvedimenti di particolare importanza davanti alla Corte europea dei diritti dell’Uomo e alla Corte di Giustizia dell’Unione europea. Responsabile scientifico e formatore accreditato dal Ministero della Giustizia ai sensi del d.m. n. 180/2010 presso vari enti e centri di formazione. È iscritto nell’Albo del Docenti della Scuola Superiore della Magistratura e Presidente della Corte d’Appello della Federazione Ginnastica d’Italia.

Il Prof. Antonio Annibali ha svolto attività di docenza presso la facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma, dove è stato professore ordinario di Matematica Finanziaria e Attuariale, e all’Università LUISS Guido Carli di Roma; svolge inoltre attività di ricerca universitaria nell’ambito dello studio di problematiche tecnico – finanziarie presenti su conti correnti, finanziamenti, leasing, mutui, derivati e valutazioni attuariali per la sostenibilità di fondi pensione e del TFR. I diversi progetti di ricerca hanno portato alla pubblicazione di volumi incentrati sulla stesura di piani di ammortamento nel regime finanziario della capitalizzazione semplice e sulla quantificazione del fenomeno anatocistico.

Il Dott. Francesco Olivieri è un attuario con lunga esperienza professionale in ambito matematico, economico, finanziario ed attuariale. Consulente Tecnico del Tribunale Civile e Penale di Roma dal 1982. Ha esperienza nel campo della didattica e formazione professionale in materia di Matematica Finanziaria, Tecnica Bancaria, Economia Aziendale e ha collaborato con il Prof. Annibali a numerosi studi e pubblicazioni, incentrati, in particolare sulla stesura di piani di ammortamento nel regime finanziario della capitalizzazione semplice e sulla quantificazione del fenomeno anatocistico.

Il Prof. Nicola Soldati è Avvocato, iscritto all’Ordine forense di Modena dal 1994 e abilitato all’esercizio della professione dinanzi alle Magistrature superiori, membro del dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, direttore del Master Relazioni Industriali d’Impresa: Italia – Russia dall’a.a. 2016-2017 e membro del collegio dei docenti del Dottorato di Diritto Europeo dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Svolge dal 2001 attività nell’ambito della Ricerca Fondamentale Orientata (RFO). I risultati delle ricerche sono stati oggetto di oltre 200 pubblicazioni tra monografie, capitoli di libro, saggi, articoli su riviste e note a sentenza, oltre che di relazioni e interventi a convegni.

Il Prof. Francesco Quarta è Avvocato, abilitato dal 2009, in servizio all’Alma Mater Studiorum Università di Bologna come professore associato in Diritto privato e in Diritto comparato e come professore aggregato degli insegnamenti di “Diritto privato” e di “Principles of Law”. Nel 2013, ha ricevuto il premio UNAR-CRUI in materia di anti-discriminazioni per la tesi di dottorato La funzione deterrente della responsabilità civile. Nel 2015, è stato insignito del Premio Eccellenza Scientifica SISDiC per la monografia Risarcimento e sanzione nell’illecito civile. Da marzo 2013 fino a febbraio 2019 è stato componente del collegio giudicante dell’Arbitro Bancario Finanziario.