LE PROCEDURE DI SOVRAINDEBITAMENTO NELLA PRASSI

Edizione Giugno 2024

In corso di accreditamento al CNF

Il corso si terrà live in aula virtuale nelle seguenti date:

Venerdì 21 Giugno 2024 (ore 14:30 – 18:30) – Modulo 1

Venerdì 28 Giugno 2024 (ore 14:30 – 18:30) – Modulo 2

Clicca qui per acquistare il corso

Ristrutturazione dei debiti, concordato minore, liquidazione controllata ed esdebitazione: ecco le quattro procedure concorsuali minori!

Si tratta di procedure molto frequenti nella prassi, a causa dell’alto livello di indebitamento di numerosi cittadini e piccoli imprenditori italiani.

Il corso serve ad esaminare la normativa, ora inserita nel codice della crisi, e soprattutto ad approfondire le recenti evoluzioni giurisprudenziali.

Dall’entrata in vigore del codice sono numerosi gli interventi giurisprudenziali che si sono succeduti senza sosta e che saranno oggetto di attenta analisi durante le giornate formative.

L’evento è rivolto a tutti gli operatori della crisi, come avvocati e commercialisti.

Il webinar è utile per chi riveste il ruolo di advisor o di gestore della crisi oppure di liquidatore.

Il percorso ha taglio assolutamente pratico, e consiste nella discussione di casi concreti, confrontandosi con i partecipanti su tutti gli aspetti di maggior interesse. In poche parole: un corso utile!

IL PROGRAMMA

Modulo 1 (Venerdì 21 Giugno 2024):

LA RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI DEL CONSUMATORE E IL CONCORDATO MINORE

Introduzione su codice della crisi e procedure concorsuali minori

  • Codice della crisi e procedure concorsuali minori
  • L’ambito oggettivo e soggettivo di applicazione del codice della crisi
  • Le nozioni di crisi, insolvenza e sovraindebitamento
  • Le figure del consumatore e del professionista
  • L’imprenditore minore e le soglie
  • Quale procedura si applica a quale debitore?

Le disposizioni generali sulla composizione della crisi da sovraindebitamento

  • L’ambito di applicazione delle procedure di composizione
  • Le diverse procedure: ristrutturazione debiti, concordato minore e liquidazione controllata
  • Le procedure familiari (art. 66 codice crisi)
  • L’accesso unitario alle varie procedure concorsuali

La ristrutturazione dei debiti del consumatore

  • La presentazione della domanda
  • La relazione dell’OCC e le verifiche dell’OCC
  • L’accertamento del reddito necessario per il mantenimento
  • Le condizioni soggettive ostative
  • L’omologazione del piano
  • Le patologie nella fase esecutiva del piano e la revoca dell’omologazione
  • La possibile conversione in procedura liquidatoria

Il concordato minore

  • La continuazione dell’attività imprenditoriale o professionale
  • Il caso eccezionale del concordato minore liquidatorio
  • La proposta di concordato minore e la documentazione
  • Le maggioranze per l’approvazione del concordato e l’omologazione da parte del giudice
  • L’esecuzione del concordato minore e la revoca dell’omologazione

Modulo 2 (Venerdì 28 Giugno 2024):

LA LIQUIDAZIONE CONTROLLATA DEL SOVRAINDEBITATO E L’ESDEBITAZIONE

La liquidazione controllata del sovraindebitato

  • I beni esclusi dalla liquidazione
  • La domanda del debitore
  • L’apertura della liquidazione e la nomina del liquidatore
  • Elenco dei creditori, inventario dei beni e programma di liquidazione
  • La formazione del passivo e la vendita dell’attivo

L’esdebitazione

  • L’esdebitazione nella liquidazione giudiziale e in quella controllata
  • L’automatica esdebitazione dopo tre anni
  • Le condizioni per l’esdebitazione
  • L’esdebitazione del sovraindebitato incapiente
  • Le sopravvenienze attive nei quattro anni successivi

I debiti bancari del consumatore

  • Il mutuo fondiario del consumatore
  • I rapporti con le finanziarie
  • Le cessioni del quinto di stipendio o pensione
  • L’errata valutazione del merito creditizio
  • I finanziamenti contratti durante l’esecuzione del piano

I compensi dei professionisti e la prededucibilità

  • Il regime delle prededuzioni
  • Il privilegio dei professionisti
  • Il ruolo dell’advisor
  • La pattuizione sul compenso diretta tra debitore e OCC
  • Il pagamento di un acconto e il saldo
  • Bisogna aspettare l’integrale esecuzione del piano per essere pagati?

Il Relatore:

L’Avv. Valerio Sangiovanni è Avvocato Cassazionista in Italia dal 1997, iscritto all’Ordine forense di Cremona, ed in Germania dal 2000. Assiste società italiane e straniere così come istituzioni finanziarie e investitori, in materia di contratti commerciali e operazioni societarie nonché di diritto bancario e finanziario. Opera frequentemente come arbitro (componente di collegio arbitrale, presidente di collegio arbitrale e arbitro unico) in procedimenti arbitrali, anche a carattere internazionale e già componente dell’organo decidente dell’Arbitro Bancario Finanziario per il collegio di Milano su nomina di Banca d’Italia. Autore di oltre 320 pubblicazioni scientifiche in numerose opere e riviste, italiane e straniere, in italiano, inglese e tedesco. Relatore a più di 700 eventi formativi.

COME SI PARTECIPA:

Il corso si terrà LIVE IN AULA VIRTUALE tramite la piattaforma “GoToWebinar”.

Partecipare è molto semplice: basterà seguire le istruzioni per il collegamento che Ti invieremo a mezzo e-mail sia il giorno precedente sia un’ora prima l’inizio del corso.

Durante il webinar potrai porre domande scritte mediante l’apposita chat, oppure richiedendo la parola che Ti sarà concessa dal moderatore attivando il microfono del computer.

HAI UN IMPEGNO IMPROROGABILE E NON POTRAI ESSERE PRESENTE NELLA DATA E ORA DEL CORSO?

Nessun problema: tramite la pagina dedicata del corso potrai accedere alle registrazioni delle lezioni live e scaricare il relativo materiale didattico.

Clicca qui per acquistare il corso